Mastro Pulce 9/2017
Mastro Pulce
9/2017
Editoriale
Editoriale
Con il suo passo irregolare ma pacato, che non guarda tanto al tempo che scorre quanto alla qualità, la rivista Mastro Pulce arriva, con questo numero...
Una cosiddetta piega amara
Una cosiddetta piega amara
Ore 6:30
Come tutte le mattine si guardò allo specchio del bagno e ancora pieno di sonno fece per sbadigliare...
Bengi
Bengi
...«Ma non riuscite a lasciarmi stare in pace neanche un attimo»! disse allora Antoni, il ramarro, sistemandosi gli occhiali neri sugli occhi «non...
Roberta, o della gloria
Roberta, o della gloria
Sono uno scrittore famoso. Lo sono da così tanto tempo che non mi interessa più niente di esserlo; succede a un’età come la mia, al momento di...
Eccessivamente blu
Eccessivamente blu
L’uomo è seduto su una sedia di plastica economica mentre beve una birra calda e guarda la via vuota, quando improvvisamente percepisce nella bocca...
Falafel
Falafel
Cucinavo i falafel. Per la prima volta. Veramente fino a poche ore prima non mi ricordavo neppure come si chiamassero quelle polpettine di ceci, alcune spezie...
Rigatteria
Rigatteria
Viene da me ogni giorno. Sul finire del pomeriggio, bussa al vetro e attraversa la soglia del mio negozio di rigatteria. Richiude la porta lentamente, con cura...
Esattamente me
Esattamente me
Esattamente me, non l’azzimato
giovinastro alla mia sinistra,
e nemmeno il biondo robusto...
Mastro Pulce 8/2016
Mastro Pulce
8/2016
Editoriale
Editoriale
Hanno gambe, le immagini. Si staccano dalle pagine, certe pitture. E regalano occhi anche a chi non sa vedere i colori. Mai come stavolta, ma sempre un po’...
The B side
The B side
L’aria era immobile, non un alito di vento. I suoni erano scomparsi, nessun senso di realtà. Nemmeno una macchina passava in strada, pareva notte ma il...
Le avventure di Gonzo e Giorgino
Le avventure di Gonzo e Giorgino
Giorgino abitava con il suo papà, la mamma, il fratello Evasio e la sorella Giuditta in un casello ferroviario. Il casello si trovava nelle immediate vicinanze di un...
Quegli occhi troppo azzurri
Quegli occhi troppo azzurri
L’avvocato non la prese bene: nella sua ansia di risolvere il problema alla radice, subito chiamò la polizia. E scatenò l’inferno: telefonate a tutti gli...
In principio era il punto
In principio era il punto
In principio era il punto. Da lui, tutto ebbe inizio: le cose, la natura, gli animali e gli essere umani. Tutta la realtà da lui fu originata. Dalla sua forza, infine...
Come uno scrigno
Come uno scrigno
Un paio di colpi al portone e un fascio di luce per le scale mi disegnò la sagoma, un po’ curva, di un anziano signore dai radi, lunghi e candidi capelli che...
Vorrei essere accecato
Vorrei essere accecato
Egregio Direttore Sanitario del Pronto Soccorso di Forte Braschi, col Vostro Permesso vorrei essere accecato. Dico sul serio: mi presento e mi spiego. Mi...
Giannino e la luna
Giannino e la luna
D’estate quando il sole rovente calava e la notte portava un po’ di frescura, Giannino scostava le lenzuola appiccicaticce e quatto quatto, senza far...
Mastro Pulce 7/2016
Mastro Pulce
7/2016
Editoriale
Editoriale
Tra parole e colori, tra racconto e illustrazione, senza troppo clamore ma con determinazione e regolarità, la rivista Mastro Pulce continua il suo cammino...
Il venditore di sogni
Il venditore di sogni
Nel centro di Parigi c’è un negozio che apre a mezzanotte in punto. Lo apre un signore basso, con la barba bianca e un cappellino in testa. Nel suo...
Il gioco delle pulci
Il gioco delle pulci
Io lo so dov’è, l’ho visto la settimana scorsa dietro a quel cespuglio, quando eravamo sparpagliati con il fiato corto in quella caccia al tesoro che i ragazzi più...
Serafino preposto al coraggio
Serafino preposto al coraggio
Gli angeli si diplomano al Conservatorio Astronomico perché studiano la musica, che le sfere celesti producono ruotando. Fanno l’analisi armonica degli...
La doccia
La doccia
La doccia. Protesto vivamente contro l’impossibilità d’un uomo accasato di fare una semplicissima doccia. Essendo io dotato di una vista non robusta e di...
Per più di cent’anni
Per più di cent’anni
Aveva i capelli candidi, acconciati in una crocchia d’altri tempi e gli occhi azzurri come due pezzetti di cielo, talmente vivi e attenti da sembrare quasi...
Un’estate speciale
Un’estate speciale
Nonostante fosse nato ad Arzano, un paese in provincia di Napoli, per capirci un paese del tipo “io speriamo che me la cavo” – sì proprio quello, con la...
Iniustitia
Iniustĭtĭa
Io sono Iniustĭtĭa. Io sono quel sapore amaro in fondo al palato che si raggruma in un’appiccicosa e densa pozzanghera di bava e non ti lascia parlare, né...
Mastro Pulce 6/2015
Mastro Pulce
6/2015
Editoriale
Editoriale / Editorial
È nata in Italia, in senso fisico. Ma da sempre, Mastro Pulce si è aperta al mondo, nel respiro e nei contenuti che ospita. Germogliata in maniera...

Nació en Italia, en un sentido físico. Pero como siempre, Mastro Pulce se ha abierto al mundo, en el aliento y el contenido que acomoda. Brotado...
Las meninas
Las meninas
Madrid. Dalla cima della torre Dorada, all’Alcázar, vedo la città che si addormenta sotto la coltre d’oro dell’ultimo sole mentre la regina, Donna Marianna...
Las meninas
Las meninas
Madrid. Desde la cima de la torre Dorada, en el Alcázar, veo la ciudad que se queda dormida bajo la manta de oro del último sol mientras la reina, Doña...
Costure termiche
Costure termiche
Pioveva molto, quello sì me lo ricordo bene. Anzi, moltissimo. Diluviava. Tu proponesti di incontrarci nel parco, nonostante piovesse moltissimo. Al telefono...
Costuras térmicas
Costuras térmicas
Llovía a cántaros, de eso sí que me acuerdo. No, a mares. Llovía a mares. Tú quisiste que nos encontrásemos en el parque, y eso que llovía a...
La luna dentro
La luna dentro
Era arrivato in quel paese da poco tempo. Un uomo misterioso. Di lui non si sapeva nulla. E misterioso e sconosciuto era anche quel grumo di case e torri...
Luna adentro
Luna adentro
Había llegado a aquel pueblo desde hacía poco tiempo. Un hombre misterioso. De él no se sabía nada. Y misterioso era también ese grumo de casas...
Bisanzio
Bisanzio
... Bisanzio, che fu la culla dell’eresia iconoclasta, aggiunse enfaticamente, come chi enuncia un teorema o scolpisce il marmo. E cosa vuol dire...
Bizancio
Bizancio
... Bizancio, que fue la cuna de la herejía iconoclasta, añadió enfáticamente, como quien enuncia un teorema o esculpe en mármol. Y eso qué quiere...
Mastro Pulce 5/2015
Mastro Pulce
5/2015
Editoriale
Editoriale
Rivivere le emozioni attraversate è una grande fatica per chi scrive: il passato assume agli occhi di oggi un altro colore, induce altri sentori, chiede di...
La cassetta
La cassetta
Tutti gli uomini conservano un segreto. Qual è stato il segreto di mio padre? In quegli ultimi anni, vedendolo chinato sulla scrivania mentre...
La casa col morso sul tetto
La casa col morso sul tetto
Vi pare possibile che qualcuno dia un morso sul tetto di una casa? Beh, qualcuno ha pensato fosse possibile! Le cose che ci succedono da piccoli...
In fuga cercando
In fuga cercando
Uscivano lentamente, a stento sollevando la pesante copertura. Tornate in libertà alla fievole luce della luna si sentivano rinate: si aggruppavano e si...
La natura morta si spense non senza lasciare un acceso riverbero
La natura morta si spense
non senza lasciare
un acceso riverbero
Il caos di Manhattan sembrava troppo lontano dalla calma apparente della campagna. Quella morte stagionale, intendo della natura, si manifestava...
Trenobiografia
Trenobiografia
Il comò. È la prima cosa che mi viene in testa quando mi sveglio, devo cercare di evitare i suoi spigoli. L’ho comprato io, quello dell’IKEA, semplice, spartano...
La danza dell’anima
La danza dell’anima
Mi svegliai di corsa quella mattina, ma come al solito, quando si ha fretta, sembra che tutto si frapponga fra te e la porta d’uscita. Sollecitai mia figlia a fare...
Da sola
Da sola
La luce filtrava morbida dalle tende, rivelando bordi logori e zone lise nella trama tessuta con pregiato filo di Scozia. I raggi gentili del pomeriggio irradiavano...
Mastro Pulce 4/2014
Mastro Pulce
4/2014
Editoriale
Editoriale
Viviamo in un’epoca concitata e veloce, in cui, almeno nei luoghi abituali e formali degli stati politicamente costituiti, informazioni e sollecitazioni si incrociano...
A partire dai più piccoli
A partire dai più piccoli
L’appuntamento è per le nove del mattino. Siamo una quarantina di persone distribuite su tre minibus dotati di robuste sospensioni e di una buona...
Le cavigliere d’argento
Le cavigliere d’argento
Nella città di Mysore, nell’India centrale, si diceva che una bambina di notte corresse nel palazzo del Maharajà. Si sentiva il tintinnio delle cavigliere...
La nascita del mondo
La nascita del mondo
Aria ed acqua. Solo questo c’era, una volta. Tanto e tanto tempo fa. Volteggiava, nelle vaste sfere celesti, una fanciulla, la Fanciulla dell’aria. Era libera, lieve e...
La donna a metà
La donna a metà
C’era una volta su una sedia di legno una donna a metà. Le mura di mattoni e la finestra appannata l’avvolgevano come una sciarpa di lana. Fuori era...
Il paese di Conserva
Il paese di Conserva
Il professor H2SO4 è uno scienziato magro, allampanato, vestito senza ricercatezza, come tanti suoi colleghi distratto ma nel campo della chimica...
Angela
Angela
Angela Maria Rossetti entrò nella nostra classe in una giornata fredda e ventosa. Era da poco iniziata la scuola e le foglie erano ormai cadute dai rami...
Elisa e i pesci
Elisa e i pesci
Elisa vede sulla spiaggia due pesci. Sono immobili. Li raccoglie per la coda e li scuote. Poi corre da suo fratello, con i pesci in mano. Lui è tutto gobbo...
Mastro Pulce 3/2014
Mastro Pulce
3/2014
Editoriale
Editoriale
Non esistono riviste fuori dal mondo, nel senso che non rispecchiano il tempo in cui prendono vita. Esistono, e, dunque, sono riconosciute proprio...
Invisibile
Invisibile
Io sono l’invisibile.
Non è che io sia invisibile perché sono invisibile.
Anzi, per essere invisibile sono visibilmente vistoso...
Una scelta difficile
Una scelta difficile
Eccomi qua..., quasi pronta per la nuova partenza, questa volta si tratta di meno di una settimana e in questo caso io sono perfetta: piccola, agile...
I pantaloni lunghi
I pantaloni lunghi
Aveva i pantaloni lunghi, anzi lunghissimi. Almeno così sembrava a me che lo guardavo sempre dal basso verso l’alto. Piuttosto magro ma non...
L’amante
L’amante
Ed eccoti qua. Ti aspettavo. Sapevo che saresti venuto, proprio in questa sera densa di nebbia e di fumo. Siediti, mettiti comodo, slacciati la camicia, ti...
C’era una volta un uomo
C’era una volta un uomo
C’era una volta un uomo. Era un uomo qualunque, che errava per le vie più sconosciute di una città qualunque. Non aveva meta. Si avventurava per...
Occhi di luna
Occhi di luna
... guardo la luna, l’impasto grigio di macchie, la corona di alone: “l’aura di silenzio” ... una chiazza di crepuscolo sbiadisce verso il fuori ... è notte per...
Credete davvero a quello che dicono i poeti?
Credete davvero a quello
che dicono i poeti?
non mi preoccupo tanto di quei poeti un po’ snob che mandano mail compiaciute ogni volta che esce una loro recensione in giro, e che mentre cerchi di far...
Mastro Pulce 2/2013
Mastro Pulce
2/2013
Editoriale
Editoriale
Il terzo numero di Mastro Pulce risuona dell’accoglienza dei numeri zero e uno, confortato dall’incontro del 5 ottobre nel teatro Mancinelli di...
Antonietta
Antonietta
Con un gesto della mano indica la piccola gabbia. La desidera accanto per poterne immaginare l’aria nascosta, compressa, che dall’interno vede e non...
Conversione a Venezia
Conversione a Venezia
Si agitarono i piccioni a Piazza San Marco e volarono verso il cielo, adornato, come in un affresco del Tiepolo, da alcune nuvole rosate. Sembrava che lo...
Vengo a lasciare la mia innocenza
Vengo a lasciare
la mia innocenza
Solo porterò nel cammino del ritorno
gli occhi della meraviglia.
Non voglio sapere da dove vengo...
La tolleranza a Napoli
La tolleranza a Napoli
C’è a Napoli una tolleranza pressoché infinita per l’infrazione alle regole, grandi o piccole che siano. Lo si nota in particolare per quanto riguarda il traffico...
Donne in viaggio
Donne in viaggio
DESIDERI – Raccontano che bagnarsi nelle acque sante di Lourdes sia straordinario. Ti immergi e ti avvolge un profondo senso di benessere, fai pace...
Signor Generale
Signor Generale
Il ratto nemmeno se ne accorge. Avverte appena un leggero fastidio ma pensa ancora di cavarsela con qualche grattata in più. È talmente preso dalle sue...
Il filo prezioso dei sogni
Il filo prezioso dei sogni
In una piccola e amena città che sorgeva sul cocuzzolo di una collina di tufo e che si chiamava Orvieto, abitavano due amiche, Collina e Valle...
Mastro Pulce 1/2013
Mastro Pulce
1/2013
Editoriale
Editoriale
La buona accoglienza ricevuta da Mastro Pulce, sia pur nella circostanza limitante d’una prima distribuzione quasi clandestina dovuta alla stampa...
La guera
La guera
In un altro pomeriggio, in un altro tempo, camminavamo per la campagna risalendo il basso profilo delle colline che portavano alla Rocca...
Arrabbiata
Arrabbiata
L’artefice di quel coltello aveva concentrato sulla punta e nell’affilatura della lama l’essenza della sua opera: entrambe si fondevano misteriosamente...
Una strada lungo il tempo
Una strada lungo il tempo
Inizio di primavera, anno 1998. Ero a Roma, nell’agenzia Hertz di Villa Borghese ad aspettare una macchina che avevo prenotato giorni prima quando...
a misura del tempo
La misura del tempo
Le case di campagna sono sempre cantieri aperti. La natura picchia forte in tutte le stagioni e l’esposizione agli eventi ed elementi è in forte evidenza...
La favola dei libri
La favola dei libri
La piazza del paese era costituita da quattro alberi da palma e due vecchie panchine di ghisa. Le scarse auto che passavano da lì, arrivando da una delle...
L’ora è fuggita
L’ora è fuggita
Avevo quattro anni quando mio padre morì. Me lo ricordo bene, perché ero certa che fosse successo per colpa mia. Eravamo in quella che i grandi...
Amelio
Amelio
Amelio aveva sempre le mani sporche di grasso e usava la sua canottiera per pulirsi. Era silenzioso e io un giorno l’ho visto mentre riparava una bicicletta...
La musica della strada
La musica della strada
Penelope si stropicciò gli occhi, le facevano male a forza di scrivere al computer e visto che ormai la sua dose di ispirazione giornaliera era esaurita decise di...
L’ape che scotta
L’ape che scotta
Per amarti ho superato il confine della protezione
reso libertà la solitudine. Dato ali più forti all’ape
paga del giardino. Non è stato difficile...
Mastro Pulce 0/2013
Mastro Pulce
0/2013
Editoriale
Le ragioni di un titolo
Mastro Pulce è il titolo d’un racconto autobiografico (trasfigurato in fiaba) di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e Mastro Pulce è stato scelto per...
R95646
R95646
Struscio un pezzo di ferro tra le sbarre, producendo quell’assordante rumore di ferraglia. Non lo faccio perché non ho voce. No. Lo faccio perché...
Per Marcella
Per Marcella
A nuova Primavera
Apri la finestra
La prima rosa...
Cattedrale di Noto
Cattedrale di Noto
Sulle onde di questa
Immane gradinata
Tutte le notti...
Beniamini
Beniamini
La mia è una famiglia di gran dormiglioni; con ogni probabilità ciò è dovuto ad un’alterazione dell’area ipotalamo-mesencefalica, accoppiata, per sovrappiù...
Il 13 marzo
Il 13 marzo
Puntuale come ogni anno arrivava il 13 marzo. Una data insignificante ai più, ma segnata di rosso come le feste più sacre nel calendario della famiglia...
L’antiquario
L’antiquario
Alle otto in punto Oscar l’antiquario aprì il negozio. Era un omino piuttosto basso, tendente alla pinguedine e calvo che si avvicinava alla vecchiaia...
Il mare è già qui
Il mare è già qui
Partenza da Orvieto per Napoli. Un bagaglio minimo, un messaggio d’amore lasciato sui fornelli e trafelata corro al treno. Lo annunciano, mancano pochi...